Fiorentina Women's: vittoria al debutto in Champions League

Festeggiamenti per il secondo gol
Festeggiamenti per il secondo gol
- 45916 letture

Nonostante un inizio di campionato non brillantissimo se comparato al livello tecnico della formazione della Fiorentina femminile, l'esordio storico in Champions League è diventato parte della leggenda gigliata.

La coppia in panchina composta da Fattori e Cincotta celebra insieme alle proprio ragazze la storica vittoria per 2 a 1 al debutto nella competizione europea, contro il Fortuna Hjorring.

La formazione danese ospitata per l'occasione all'Artemio Franchi di Firenze, si era resa protagonista dell'eliminazione del Brescia nella passata edizione della Champions, mentre in questa occasione ha ceduto il campo ad una Fiorentina in bello stile.

Bisogna arrivare quasi verso la fine della prima frazione per vedere esultare la Viola, precisamente al 39' con un tiro dalla distanza bel calibrato da Vigilucci. A raddoppiare dopo un'ora di gioco ci pensa Mauro con un colpo di testa preciso. Troppo preparata e motivata la Fiorentina Women's per disunirsi al gol di Brunn (73') che accorcia le distanze ma non impensierisce le fiorentine. 

FORMAZIONI

FIORENTINA WOMEN’S:

Öhrström; Tortelli, Linari, Bartoli; Vigilucci, Carissimi, Adami, Guagni; Bonetti, Mauro, Caccamo. A disp.: Durante, Daniel, Einarsdottir, Brazil, Zazzera, Rinaldi, Domi.

Allenatore

Fattori e Cincotta.

FORTUNA HJØRRING:

Christensen; Frank, Gewitz, Damjanovic, Tamires; Cordia, Holmgaard K.; Rask, Bruun, Hansen; Thøgersen. A disp.: Jensen, Olar, Nielsen, Smidt, Andersen, Holmgaard S., Møller.

Allenatore

Sørensen

Credit Foto: Pagina Facebook - Fiorentina Woman's

Luigi Di Maso