La Fiorentina Women's vince e convince. Poker al Chievo Verona

Fiorentina Femminile
Fiorentina Femminile
- 10593 letture

Bene ma anche benissimo il rientro in campo dopo la sosta, per la Fiorentina femminile. La squadra allenata da Fattori e Cincotta continua la rincorsa a Brescia, Tavagnacco e soprattutto alla Juventus, squadra che la Viola affronterà proprio la prossima settimana, a Torino. 

La Fiorentina affonda il Chievo Verona chiudendo la pratica praticamente già nel primo tempo con 3 reti. 

Inaugura la festa viola Caccamo al 12': fortunata la calciatrice che va in gol dalla sinistra, con un tentativo di cross in mezzo che inganna Gritti. Terzo gol in stagione per Caccamo dopo quelli realizzati contro Bari e Sassuolo.

Situazione rocambolesca che si ripete anche in occasione del raddoppio Fiorentina al 30': Bonetti in area di rigore incrocia di destro e la sua conclusione trova dalla parte opposta Brazil che impatta praticamente sotto porta. 

Ma la 7^ giornata della Serie A Dolci Sapori è anche una splendida vetrina per Caccamo che al 36' realizza la doppietta personale con una punizione dai 30 metri. 

Il secondo tempo è di facile gestione, anche se nella seconda frazione il Chievo si fa vedere di più dalle parti di Ohrstrom. Serve a migliorare le statistiche Viola il poker firmato all'82 da Ilaria Maura imbeccata da un grande lancio di Schjelderup, giocatrice norvegese arrivata da poco alla corte di Fattori. 

Ritorno al successo per la Fiorentina e rilancio positivo in ottica scudetto. Sulle ambizioni delle fiorentine molto ci dirà la prossima sfida contro la Juventus, prevista per venerdì 8 dicembre alle 20:30. 

Fiorentina Women's VS Chievo Verona 4 - 0

Marcatori: Caccamo 12' e 36', Brazil 30', Mauro 82'. 

Fiorentina: Ohrstrom, Guagni, Linari, Daniel, Bartoli, Tortelli, Adami, Carissimi, Bonetti, Caccamo, Brazil. A disposizione: Durante, Fedele, Einarsdottir, Mauro, Schjelderup, Rinaldi, Domi.

Chievo Verona: Gritti, Riboldi, Solow, Zamarra, Mascanzoni De., Corradore, Boni, Montecucco, Mascanzoni Di., Faccioli, Sardu. A disposizione: Meleddu, Varriale, Salamon, Fuselli, Benincasa, Mason, Coppola.

Luigi Di Maso