Colpaccio Grassina! Vittoria in rimonta con la Fortis

Grassina Calcio
Grassina Calcio
- 2277 letture

CAMPIONATO DI ECCELLENZA GIRONE B: 15' GIORNATA

FORTIS JUVENTUS: Bado, Sozzi, Mazzolli (Buonocore), Fusi, Di Giusto, Borgarello, Iarrusso (Cozzolino), Serotti, Guidotti, Innocenti, Fedele (Donattini). A disposizione: Berti, Lavacchini, Buonocore, Baldini, Donattini, Cozzolino, Bregu. Allenatore: Stefano CALDERINI.

GRASSINA: Carlucci, Alderighi, Amoddio, Maccari, Nencioli, Andorlini, Bencini, Mazzanti (Berti), Cragno (Saccardi), Baccini, Bruni. A disposizione: Cecchi, Fani, Galgano, Bambi, Saccardi, Torrini, Berti. Allenatore: Roberto CASTORINA.

ARBITRO: Nigro di Prato

RETI: 30´ Guidotti (r), 83´ Berti, 90´ Maccari, 92´ Baccini

Vittoria in rimonta fuori casa contro la prima della classe per il Grassina Calcio, con due squadre vittime di molte defezioni, chi per infortunio, chi per squalifica. Una partita difficile e importante, un buon banco di prova per i ragazzi di Calderini.

Il primo tempo si chiude con la Fortis in vantaggio alla mezz'ora, su rigore realizzato da Guidotti, l'uomo simbolo della formazione mugellana. Sembrava tutto filare liscio fino a inizio ripresa, ma a rovinare la festa ci pensa Di Giusto, il quale commette fallo e, già ammonito, viene espulso dall'arbitro Nigro. Altro nome da aggiungere alla lista degli indisponibili della Fortis Juventus, insieme a La Rosa e Gurioli. Dall'altro lato assenti Stella, Mannini e Torrini

Il Grassina Calcio però, gioca e gioca bene, forte dell'espulsione e quindi l'uomo in meno tra le fila degli avversari. Trova il pareggio all'ottantatreesimo con il neo entrato Berti, dopodiché cinge d'assedio la prima in classifica: firma il raddoppio Maccari al 90' e, in modo beffardo, il tris Baccini al 92', insaccando Bado all'interno dell'area. Tutto questo negli ultimi minuti di gara. 

Grande cuore e grinta nei rossoverdi, i quali non hanno mai mollato e, con merito, riescono nell'impresa. Male invece la Fortis, colpevole di distrazione e nervosismo. Una sconfitta che brucia.

Fonte immagine: https://www.facebook.com/grassina.calcio/photos/a.1677103229217537.1073741828.1677103145884212/1926244340970090/?type=1&theater

Jonah Burrofato