Calciomercato in tempo reale

Coppa Disciplina: Classifica Serie A e regole generali

Fonte foto. Ansa, Lega Calcio
Fonte foto. Ansa, Lega Calcio
- 159205 letture

La Coppa Disciplina viene assegnata per ogni torneo alla squadra più corretta e cioè a quella che nel corso dell'intera manifestazione ha registrato il minor numero di sanzioni disciplinari a suo carico. Per compilare la classifica della Coppa Disciplina vengono assegnati ad ogni squadra per ogni sanzione disciplinare subìta i punti previsti dalle Tabelle riportate di seguito.

La classifica per l'assegnazione della Coppa Disciplina viene compilata mettendo al primo posto la squadra che ha totalizzato il minor numero di punti e così via fino all'ultima squadra che risulterà quella col maggior numero di punti. A parità di punteggio la posizione in classifica viene determinata in base alla posizione ottenuta da ciascuna squadra nella classifica tecnica della manifestazione. Le squadre che totalizzano 80 punti vengono escluse dalla classifica della Coppa Disciplina.

 

Società

 

Sanzione subita

Punti

Ammonizione

1

Obbligo di disputare una o più gare a porte chiuse

7 per ogni gara

Obbligo di giocare a porte chiuse tutte le gare ancora da disputare

50

Squalifica del campo per una o più gare

7 per ogni giornata

Squalifica del campo per tutte le gare ancora da disputare

50

Perdita della gara per rinuncia preventiva

6

Perdita della gara per motivi disciplinari

15

Perdita della gara per mancata presentazione in campo

10

Retrocessione all'ultimo posto in classifica

50

Ammenda

(non si applica in caso di mancata presentazione in campo)

1 ogni 10,00 Euro

Ammenda massima prevista

50

 

 

Dirigenti, tecnici, giocatori, altri tesserati

 

Sanzione subita

Punti

Fallo antisportivo - Fallo tecnico

0,3

Ammonizione

0,3

Espulsione temporanea

0,6

Squalifica per 1 o più giornate di gare (*)

1,2 per ogni giornata

Squalifica a tempo

5 per ogni 30 giorni

Squalifica o Inibizione nelle misure massime previste

dal Regolamento di Giustizia Sportiva (4 anni per coloro che abbiano

compiuto 18 anni e 2 anni per gli altri)

50

 

(*) ai fini dell'attribuzione dei punti per le Classifiche “Disciplina” e "Fair Play" vengono conteggiate anche le squalifiche comminate con sospensione condizionale.

 

CLASSIFICA COPPA DISCIPLINA SERIE A TIM STAGIONE 2013/2014

1) UDINESE 03,10

2) GENOA 03,46

3) CHIEVO VERONA 03,85

4) SAMPDORIA 04,02

5) TORINO 04,13

6) SASSUOLO 04,22

7) HELLAS VERONA 04,42

8) LIVORNO 04,72

9) FIORENTINA 04,81

10) PARMA 05,10

11) CATANIA 05,38

12) CAGLIARI 05,54

13) BOLOGNA 06,05

14) ATALANTA 07,05

15) LAZIO 07,44

16) MILAN 07,80

17) JUVENTUS 10,17

18) NAPOLI 10,30

19) INTERNAZIONALE 11,90

20) ROMA 25,50

Fonte tabella Classifica 2013/2014. Lega Calcio Serie A

Luigi Langellotti